Degustazione Vini – Il Riesling: il più nobile dei vitigni

 

Degustazione Vini

Il Riesling:

dalle sponde del Reno e della Mosella, il più nobile dei vitigni

 

Venerdì 15 Giugno ore 21.00 – Tartuca, via Varesina 19

POSTI LIMITATI

Il Riesling è un vitigno a bacca bianca originario della Germania, predilige le zone fresche e il suolo sassoso delle valli lungo il corso del Reno e della Mosella.

Dalle uve Riesling si ottengono vini delicati, sapidi, con un’acidità notevole e con note minerali, la gradazione alcolica non è mai elevata.

Il Riesling viene vinificato con vari gradi di dolcezza che possono modularne la naturale acidità: dai vini più secchi a quelli con vendemmia tardiva fino ai più dolci e pregiati Eiswein, i vini dei ghiacci, i cui grappoli durante il freddo delle giornate tardo-autunnali subiscono un congelamento che ne aumenta in maniera considerevole la concentrazione di zucchero.

Il Riesling viene considerato un vitigno internazionale perchè ampiamente diffuso in tutta l’Europa centrale, in Austria, Ungheria, Slovenia e Croazia. In Francia è coltivato nelle zone confinanti con la Germania, in Alsazia in particolare.
In Italia il Riesling renano viene coltivato principalmente nel Trentino Alto Adige, nell’Oltrepò Pavese, in Veneto e in Friuli-Venezia Giulia.

 

DETTAGLI:

Durata: incontro singolo

Quota: 35 euro, include 4 vini in degustazione e abbinamenti gastronomici

 

Non è necessaria la Tessera Tartuca
[contact-form-7 404 "Non trovato"]
[contact-form-7 404 "Non trovato"]

Pin It on Pinterest

Share This